• Nessun prodotto nel carrello.

  • Accedi


Corso di Formazione Online sul’invecchiamento di tipo patologico – degenerativo:

  • psicopatologie dell’età anziana e le loro caratteristiche,
  • disturbi ansioso e depressivo,
  • depressione geriatrica e  deterioramento cognitivo,
  • principali strumenti di valutazione e gli approcci.

Dopo una prima analisi dell’invecchiamento fisiologico, questo corso introdurrà invece all’invecchiamento di tipo patologico, descrivendo le principali psicopatologie dell’età anziana e le loro caratteristiche. In particolar modo verranno trattati i disturbi di tipo ansioso e depressivo, con le peculiarità della depressione geriatrica e del suo rapporto con il deterioramento cognitivo, e  presentati i principali strumenti di valutazione e gli approcci.

A seguito di una panoramica sul deterioramento cognitivo lieve verrà introdotta quelle che a pieno titolo rappresentano una delle principali malattie dell’invecchiamento, le demenze, delle quali verranno descritte fattori di rischio, definizioni, classificazioni. Un approfondimento sarà dedicato alla demenza di Alzheimer, di cui si presenteranno i criteri diagnostici, la storia naturale, la stadiazione ed il decorso clinico, descrivendone i principali sintomi dal deficit cerebrale al comportamento problematico.

Tra i sintomi più rilevanti della condizione patologica, verranno presentati i Sintomi Psicologici e Comportamentali della demenza: cosa sono, le classificazioni e le principali manifestazioni, per una più completa comprensione della persona con demenza. A questa, si rivolge un approccio di tipo biopsicosociale e centrato sulla persona, che parte dal riconoscimento dei bisogni del malato ma anche degli atteggiamenti e delle cattive concenzioni che ne influenzano la presa in carico.

Infine, l’ultima parte del modulo si focalizzerà sul luogo della cura caratteristico dell’età anziana, descrivendo l’impatto dell’anziano in struttura residenziale: l’anziano e l’istituzionalizzazione, le fasi, le emozioni, l’analisi del percorso dal momento dell’ingresso.

Programma:

  • Psicopatologia dell’anziano: ansia, depressione
  • Autonomia, dipendenza e fragilità
  • Una malattia dell’invecchiamento: le demenze
  • La persona con demenza: approccio biopsicosociale
  • Atteggiamenti e cattive convenzioni
  • Approfondimento: l’Alzheimer (decorso, problematiche, sintomatologia)
  • Il luogo della cura. L’ingresso in struttura residenziale: l’anziano e la casa di riposo

Programma del Corso

Gestione Anziano Patologico Modulo 1
Gestione Anziano Patologico Modulo 1A 00:30:00
Gestione Anziano Patologico Modulo 1B 00:31:00
Gestione Anziano Patologico Modulo 1C 00:30:00
Gestione Anziano Patologico Modulo 1D 00:39:00
Gestione Anziano Patologico Modulo 2
Gestione Anziano Patologico Modulo 2A 00:25:00
Gestione Anziano Patologico Modulo 2B 00:26:00
Gestione Anziano Patologico Modulo 2C 00:27:00
Gradimento
Gestione Anziano Patologico Gradimento Corso 00:30:00

Recensioni del Corso

3.8

3.8
4 Valutazione
  • 5 stelle2
  • 4 stelle1
  • 3 stelle0
  • 2 stelle0
  • 1 stelle1
  1. 4

    Rispetto al precedente corso sulla gestione del paziente anziano normale, della stessa docente, in questo corso sul paziente anziano patologico ho apprezzato in particolare:
    – un maggior ricorso ad esempi comportamentali concreti
    – il minoro uso della freccetta orizzontale come operatore logico (a volte di non facile comprensione nelle slides scritte).
    Bella e completa la stadiazione della Demenza legata all’Alzheimer.
    Gianfranco Bolzonella
    MODULO 2 B
    Slide 6 : il titolo parla di “caratteristiche di personalità”. Si potrebbe forse parlare meglio non di “caratteristiche di personalità” stabilizzate, ma di pattern di comportamenti, in parte legati allo stadio evolutivo della malattia e in parte reattivi alla situazione ambientale ?
    Slide 9: Là dove si parla di “nichilismo terapeutico”, forse meglio usare l’espressione “curare non è guarire”, piuttosto che “guarire non è curare”.
    Bello il concetto che l’anziano, prima che “paziente” va considerato come “persona” (dovrebbe essere la base del “modello operativo interno” del care giver.
    Aumento a 4 le “stelle” di gradimento del Corso.
    MODULO 2 C
    Interessante la presentazione delle varie fasi della reazione all’istituzionalizzazione.
    Un’osservazione: il Corso tiene di vista (ed è comprensibile) soprattutto il punto di vista dell’anziano istituzionalizzato.
    Sarebbe opportuno qualche accenno e qualche esempio in più anche per l’anziano che resta in famiglia (con i familiari, la badante ecc.)

  2. non riesco ad andare avanti

    1

    salve il corso è indubbiamente interessantissimo….ma non riesco ad andare avanti rimane sempre sul modulo 1A

  3. L'invecchiamento e la gestione del paziente anziano

    5

    Molto interessante sia da un punto di vista informativo-conoscitivo, ma anche da un punto di vista pratico.

240 STUDENTI ISCRITTI

Ricerca Corsi Online

Chi Siamo

CePoSS Società Cooperativa, Provider di Formazione ECM attiva nel campo della formazione online dal 2011. Provider ECM n° 4645


Pubblicità con Noi? Clicca qui

Contattaci

Padova - Via Venezia 92/B

Email: [email protected]

Tel: +39 049 8077 882

Professionisti Online

Foto del profilo di Federica Picchi
Foto del profilo di FORLINI GIUSEPPINA
Su
2011 - 2018 © CePoSS Società Cooperativa Sociale . All rights reserved. P.IVA 04217550286

Setup Menus in Admin Panel